Vendi casa a Milano da privato? Stai sbagliando tutto!

Che tu offra o cerchi casa a Milano, prima o poi ti potresti trovare a cercare di negoziare le condizioni a te favorevoli.

In 18 anni di esperienza sul campo a Milano, ho condotto centinaia di negoziazioni immobiliari professionali, con privati e colleghi.

Questo vuol dire che ho acquisito un’approfondita conoscenza delle rare e complesse abilità che ogni negoziatore immobiliare esperto deve possedere.

Prova ad immaginare di cercare di vendere casa privatamente a Milano, puntando solo al massimo prezzo di realizzo.

L’illusione di poter far coincidere un presunto risparmio economico non affidandoti alle agenzie immobiliari, probabilmente ti porterà lontano dalla miglior negoziazione possibile, perchè ad un certo punto ti mancheranno l’esperienza e le strategie necessarie per ottenerla.

Ed inoltre, scoprirai che il fattore prezzo sarà soltanto una delle svariate condizioni contrattuali in gioco durante la trattativa.

Ti posso tranquillamente svelare che sono principalmente due, le caratteristiche imprescindibili per un ottimo agente immobiliare: la conoscenza minuziosa della propria zona operativa e l’abilità di negoziare al meglio tutte le condizioni contrattuali.

Queste due abilità essenziali non saranno mai e poi mai replicabili da un privato, da una agenzia immobiliare low cost o da una intelligenza artificiale.

Ad ogni privato che come te vorrebbe almeno inizialmente vendere casa da privato ad un parente, amico, vicino, o sconosciuto, spiego quindi che affidarsi a me ha i seguenti vantaggi:

  • la minuziosa qualificazione dei potenziali acquirenti
  • l’obbligo di consegna di una predelibera per il mutuo, per poter fissate la visita
  • la negoziazione esperta di offerte multiple
  • la chiusura della compravendita mediamente entro 28 giorni, a prezzo pieno

Ora, domandati seriamente se tu saresti mai in grado di qualificare i contatti senza rischiare di imbatterti in “turisti immobiliari” e di gestire in autonomia anche più offerte multiple in contemporanea, sempre ammesso che ti arrivino.

Ci tengo ad invitarti ad una riposta sincera, in quanto a Milano, il 99% dei privati come te, pubblicizza il proprio immobile in vendita ad un prezzo iniziale eccessivo rispetto al reale valore di mercato, scoraggiando così i potenziali acquirenti a fare una offerta, anche solo esplorativa.

Personalmente ti posso dire che di recente ho gestito anche 5 offerte in contemporanea.

Ci sono riuscito mettendo in competizione 12 acquirenti qualificati che avevano partecipato ad un mio format originale, l’evento “Open House ad inviti”.

Hai capito bene, su 12 acquirenti qualificati che avevano partecipato al mio evento a numero chiuso, ho ritirato e negoziato 5 offerte in contemporanea, permettendo così al mio cliente proprietario, per il quale ho operato come specialista in rappresentanza del venditore, di ottenere non solo il prezzo pieno tra noi pattuito, ma anche le migliori condizioni contrattuali, come ad esempio la tempistica di rogito e la modalità di pagamento.

Se vuoi negoziare al meglio tutte le tue condizioni, contattami subito.

Se sceglierai di negoziarle da privato:

  • sarai coinvolto emotivamente, sopratutto se cercherai il potenziale acquirente tra i vicini, i parenti ed i conoscenti
  • non avrai un resoconto trasparente dopo le visite a casa tua
  • non avrai la certezza che il potenziale acquirente, se reperito, sia realmente finanziabile
  • potrai probabilmente ricevere solo un’offerta iniziale al ribasso

Se sceglierai di vendere casa tramite un mediatore tradizionale:

  • dovrai sperare che sia abituato a negoziare con i più svariati profili psicologici
  • dovrai sperare che sia allenato costantemente a mantenere il sangue freddo
  • dovrai rinunciare alle migliori condizioni possibili, in quanto naturalmente cercherà di trovare un punto di incontro tra te e il potenziale acquirente, dato che entrambi lo pagherete

Contattami subito per una videoconsulenza gratuita per scoprire se anche tu potrai negoziare al meglio tutte le tue condizioni.